Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK
iic_londra

Storicizzare Gramsci

Data:

30/10/2017


Storicizzare Gramsci

Conferenza di Silvio Pons e inaugurazione della mostra "I Quaderni del carcere di Antonio Gramsci", a cura di Silvio Pons e Francesco Giasi.

La conferenza, che si inserisce nel programma di eventi collaterali alla mostra dei Quaderni presso l’Istituto Italiano di Cultura, è l’occasione per dare conto dello stato degli studi e della diffusione di Gramsci sul piano globale.

Gramsci utilizza i 33 quaderni in mostra mentre sconta la condanna a oltre vent’anni di reclusione inflittagli il 4 giugno 1928 dal Tribunale speciale istituito con le leggi eccezionali fasciste. A essi affida la ricerca sulle cause che hanno condotto alla vittoria del fascismo e le riflessioni sul ruolo degli intellettuali e su una lunga serie di «quistioni» filosofiche, storiografiche e politiche che toccano aspetti fondamentali della modernità: la formazione e la crisi dello Stato-nazione, l’organizzazione del lavoro industriale, le tensioni derivanti dall’unificazione internazionale dei mercati a fronte di una politica chiusa nei confini nazionali, la guerra mondiale e la nascita della società di massa, la funzione dei partiti politici e l’emancipazione delle classi subalterne.

Alla sua morte i quaderni sono catalogati dalla cognata Tatiana Schucht che li fa giungere a Mosca. Tornati in Italia il 3 marzo 1945, sono pubblicati dalla casa editrice Einaudi tra il 1948 e il 1951 in un’edizione in sei volumi che ordinava le note in modo tematico, e nel 1975 in un’edizione critica promossa e curata dall’Istituto Gramsci.

[PRENOTA ORA]

Silvio Pons. Professore di Storia contemporanea all'Università di Roma Tor Vergata e Presidente della Fondazione Gramsci, Roma. È autore di numerosi volumi e saggi storici sul comunismo, sulla guerra fredda e sull'Italia contemporanea. Ha curato il Dizionario del comunismo nel XX secolo (Einaudi) pubblicato negli Stati Uniti da Princeton University Press. Il suo libro più recente è La rivoluzione globale. Storia del comunismo internazionale 1917-1991 (Einaudi), tradotto in inglese da Oxford University Press. È General Editor della Cambridge History of Communism, pubblicata nel 2017 presso Cambridge University Press.

 

Informazioni

Data: Lun 30 Ott 2017

Orario: Dalle 18:30 alle 20:00

Organizzato da : ICI London

Ingresso : Libero


Luogo:

IIC Londra

2566