This site uses cookies to provide a better experience. Continuing navigation accept the use of cookies by us OK
iic_londra

Book Club: “Viaggiatrici e reporter”

Date:

07/10/2017


Book Club: “Viaggiatrici e reporter”

Pia Pera, “Al giardino ancora non l’ho detto”

"La leggerezza interiore nasce forse dal sentirmi libera dalla zavorra terribile del futuro, indifferente al crucio del passato. Immersa nell’attimo presente come prima mai era accaduto, faccio finalmente parte del giardino, di quel mondo fluttuante di trasformazioni continue".

Aperto a chiunque voglia leggere e discutere in italiano, il book club ogni mese fino a novembre, sceglierà democraticamente tra le proposte delle partecipanti il libro da leggere e discutere per il mese a venire avendo per tema conduttore "Viaggiatrici e Reporter" .

Il viaggio si può declinare in molti modi, da quello tradizionale di esplorazione di luoghi sconosciuti, a quello della recente letteratura femminile "viaggio esperienziale" di trasformazione e rinascita. C’è il viaggio di chi è costretto a lasciare la sua terra spinto dalla povertà, dalla guerra, dalla siccità e quello di chi si fa testimone della sofferenza altrui, altrove. C’è il viaggio lento del camminare, di chi va in bicicletta o in vespa e sperimenta l’ospitalità delle genti del mondo.

A luglio discuteremo assieme il libro di Pia Pera "Al giardino ancora non l’ho detto" edizioni Il ponte delle grazie, 2016.

Pia Pera scrittrice e traduttrice dal russo, professore di Lingua Russa all’università di Trento, è diventata nota al pubblico col suo primo romanzo "il diario di Lo" (1995) dove Lo sta per Lolita la giovane protagonista del romanzo di Nobokov. Pia ne narra la storia dal punto di vista della ragazza. Di Pia era noto anche il suo giardino che curava con grande passione nella natìa Lucca. A lui è dedicato il romanzo perché il giardino accompagna Pia nell’ultimo viaggio, nelle terre inesplorate di una malattia terminale di cui si sa poco, nemmeno la durata del viaggio. In due anni Pia racconta con curiosità e profondità la sua vita, le sue riflessioni, i suoi incontri per lasciare una testimonianza dei percorsi di questo viaggio compiuto con serena accettazione.

Fiorella Carollo, veneziana d’adozione, orientalista di formazione, blogger, collabora per una decina d’anni col Centro Donna, un servizio del Comune di Venezia, organizzando una cinquantina di rassegne cinematografiche sul tema della multiculturalità e delle questioni femminili. Cura il sito donnecinema.it e pubblica la raccolta di recensioni Nuove eroine al cinema. Vent’anni di cinema declinato al femminile. Dall'autunno 2012 anni è inoltre animatrice di un blook club sulla letteratura femminile ai Castelli Romani.

Di prossima pubblicazione è il suo libro Alla ricerca di Afrodite tra le risaie balinesi, una raccolta di racconti, articoli e reportage.

Calendario degli incontri:
18 Settembre, 16 Ottobre, 20 Novembre, Lunedì dalle 18.30 alle 20.00
La partecipazione è libera e gratuita, i posti sono limitati. Per informazioni e prenotazioni:
library.icilondon@esteri.it / 020 7396 4425

Information

Date: Monday, July 10, 2017

Time: From 6:30 pm To 8:00 pm

Organized by : ICI London

Entry : Free


Location:

ICI London

2513